Anticipazioni – Recensioni – Guide – Tutorial nel mondo Microsoft

Il termine database, o banca dati, indica un insieme di archivi che consentono la gestione dei dati  (inserimento, ricerca, cancellazione ed aggiornamento) da parte di particolari applicazioni software dedicate. Oggi i Database vengono utilizzati per molteplici attività, basti pensare alle biblioteche. Ffino a non molto tempo fa, per cercare un certo libro si utilizzava lo schedario; se si conosceva il nome dell’autore si poteva usufruire delle schede che suddividevano i nomi degli autori in ordine alfabetico. Una volta trovato il libro bastava appuntare su un foglio il codice della collocazione. I problemi arrivavano quando non si aveva un’idea precisa del tema del libro o si ricordava solo una parte del nome dell’autore. Oggi è tutto molto più semplice! Grazie al computer si eseguono tutte le ricerche possibili in modo facile e veloce anche se non si ricordano bene il titolo o l’autore. È altrettanto noto che questo è possibile grazie ai sistemi di gestione di basi di dati (Database), che ci permettono di manipolare le informazioni in modo rapido e sicuro.

Sistemi  Database

Informalmente e impropriamente, la parola “database” viene spesso usata come abbreviazione dell’espressione database management system (DBMS), che invece si riferisce a una vasta categoria di sistemi software che consentono la creazione e la manipolazione (gestione) efficiente dei dati di un database. Un DBMS  quindi non solo ospita le informazioni (le schede dei vecchi archivi cartacei) ma anche tutta la logica necessaria per la loro gestione.

Nel corso delle varie uscite ci confronteremo con Microsoft Access, un data base di casa Microsoft, semplice ma molto utile per piccole applicazioni, capace di accontentare tanto il neofita, che comincia a programmare da poco, quanto l’analista esperto. Chi è alle prime armi è in grado di essere produttivo in poco tempo e di avere un’idea visuale della progettazione gestionale, grazie all’interfaccia grafica. Il programmatore esperto invece, può dedicarsi alla soluzione di problematiche complesse utilizzando i moduli in Visual Basic (VBA) e il linguaggio SQL (le classiche query). Lo scopo di questa  guida è fornire una panoramica pressoché completa delle funzionalità del software, che consentirà, a chi chi parte da zero, di sviluppare piccoli ma interessanti e realistici progetti e fornirà, a chi mastica un po’ di programmazione, la possibilità di approfondire la propria conoscenza.

La progettazione di un data base richiede la conoscenza di alcune nozioni di base sul concetto di modello entità/relazione, che è alla base dei database cosiddetti “relazionali”.

Le Entità sono gli oggetti principali del data base. Un’entità rappresenta un gruppo omogeneo d’informazioni. supponiamo, riprendendo l’esempio di prima, di voler gestire i dati di una biblioteca, possiamo individuare come entità il libro, che è l’oggetto principale, ma questo non basta. Una biblioteca non è solo un magazzino di libri, ma offre un servizio, quindi dobbiamo inerire anche l’entità “utente”. Vediamo ora in cosa consiste un’entità; partendo dall’esempio del libro: per descrivere un libro abbiamo bisogno di un titolo, di un autore, di un genere, di una casa editrice, di una data di pubblicazione, etc. Tutte queste informazioni che costituiscono l’entità libro, si chiamano attributi.

Le Relazioni  servono per poter gestire le varie entità. Le entità non sono oggetti a se stanti ma sono in relazione tra loro, basti pensare al fatto che i libri sono presi in prestito dagli utenti; un utente può prendere in prestito uno o più libri e un libro può essere preso in prestito solo da un utente per volta.

Modellare un data base può non essere semplice, bisogna scegliere bene quali elementi sono entità, quali attributi e quali relazioni.

to be continued…

 

Indice                                                         lezione successiva ->

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: